concorso04
alimentazione

Educazione
alimentare

Ogni individuo, in tutte le fasi della vita, ha diritto ad un’alimentazione adeguata. Esiste un paradosso globale che vede la popolazione mondiale spaccata in due, in estremo squilibrio tra obesità e malnutrizione. La sfida del terzo millennio è quella di riportare questo sistema all’equilibrio, attraverso programmi educativi e politiche nazionali e internazionali che responsabilizzino i cittadini e li guidino verso comportamenti più sostenibili e sani.

Mad for science - alimentazione
concorso01

Alimentazione
e sostenibilità

L’eliminazione della fame nel mondo è stato dichiarato un obiettivo prioritario per lo sviluppo sostenibile del Pianeta, che potrà essere raggiunto solo con azioni concrete a livello ambientale, politico, economico, culturale. La scuola deve formare la coscienza critica dei giovani, nonché guidarli nel loro percorso formativo verso professioni che li vedano parte attiva nelle future sfide mondiali, in molti campi del sapere.

Mad for science - alimentazione
concorso01

Preparati a vincere
un biolaboratorio per la tua scuola

Scuola
e territorio

Nel corso della scuola superiore lo studente matura come individuo e come cittadino in grado di orientarsi nella complessità del sapere e del mondo del lavoro. Oggi la scuola è chiamata a una sempre più significativa collaborazione con il territorio, individuando partnership pubbliche e private con cui ampliare l’offerta formativa e garantire agli studenti un ponte verso il futuro.

Mad for science - alimentazione
concorso01

Cosa serve
per partecipare?

Dal piatto
Al microscopio

Alimentarsi significa garantire all’organismo sostanze adeguate al proprio fabbisogno, in termini di qualità e di quantità. I LARN - Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia per la popolazione italiana - sono importanti tabelle che stabiliscono le più opportune dosi di alimenti per i diversi soggetti.

Mad for science - alimentazione
concorso01

Indagini microbiologiche
DEGLI ALIMENTI

L’Educazione Alimentare ha tra i propri fini il miglioramento dello stato di benessere degli individui che passa anche attraverso l’utilizzo di manipolazioni più igieniche di cibo e di acqua. La sperimentazione e il laboratorio, inseriti nei percorsi progettuali, stimolano la costruzione attiva del sapere da parte degli alunni, favoriscono la costruzione di reti con il territorio e attivano lo sviluppo di spirito critico e curiosità scientifica.

Mad for science - alimentazione
concorso01